XXI CONGRESSO NAZIONALE SIdP 2020

XXI Congresso Nazionale

PERIO 2020orientarsi tra novità e terapie consolidate

Rimini, 12-14 marzo 2020

Caro Socio/a, carissimi Amici,

da sempre leggo le prefazioni dei nostri Congressi prima ancora del programma perché in quelle parole cerco l’idea e il senso che ogni Presidente vuole imprimere all’evento centrale della vita culturale SIdP. Con l’emozione che vi lascio immaginare, mi trovo adesso dalla parte di chi deve cercare le parole giuste per trasmettere ciò che, con la Commissione Culturale, abbiamo immaginato di realizzare in questi tre giorni di Congresso. Proverò a farlo schematizzandolo in tre punti essenziali.

Il titolo: Perio2020 Orientarsi tra novità e terapie consolidate può essere definito più uno slogan che un titolo congressuale perché vuole sottolineare l’importanza di avere criteri chiari e condivisi nel formulare una diagnosi, una prognosi e che ci permetta di scegliere la terapia idonea per raggiungere gli obiettivi terapeutici prefissati. Operare scelte corrette e appropriate, nell’interesse dei pazienti, guardando l’odontoiatria da una prospettiva parodontale, intendendo la nostra disciplina un po’ come una sorta di stella polare che permette a noi, “naviganti clinici”, di percorrere rotte sicure per raggiungere la meta ambiziosa della salute orale dei nostri pazienti.

I temi: assorbito l’impatto dell’introduzione della nuova classificazione è arrivato il momento di affrontare il secondo step di questo cambiamento. Vogliamo confrontarci sulle conseguenze cliniche e operative derivanti dall’adozione di questi nuovi criteri classificativi, in altre parole vogliamo scendere nella realtà clinica misurandoci con quelle sfide che noi tutti, Odontoiatri e Igienisti Dentali affrontiamo quotidianamente. Avremo una live surgery sul trattamento di un difetto infra-osseo che ci terrà incollati alla sedia e sulla quale avremo l’opportunità di aprire una discussione sul “come” più che sul “perché”. Discuteremo poi sulla interdisciplinarità necessaria nella terapia del paziente con parodontite di stadio IV, con particolare enfasi sulle lesioni inter-radicolari e sul trauma da occlusione, i suoi effetti e le modalità per controllarlo. Per i colleghi  Igienisti avremo infine al Sabato una sessione riservata all’approfondimento della gestione del paziente parodontale e del suo profilo di rischio con l’obiettivo di creare i presupposti perché possa egli stesso diventare parte attiva del processo terapeutico.

I Relatori: questa è certamente è la parte più facile da descrivere: con un parterre come quello dei soci attivi SIdP è difficile sbagliare. I nomi li potete leggere nel programma (in pubblicazione a breve su questo sito) associati ognuno ad argomenti per i quali possono essere certamente definiti degli Esperti di caratura internazionale dotati di straordinarie capacità didattiche e cliniche che, siamo certi, sapranno soddisfare le aspettative di tutti.

Ma il Congresso non si esaurisce qui, anzi, ci sono tantissime attività che vanno nella direzione di soddisfare le esigenze di un pubblico numeroso ed esigente come quello SIdP: il corso di aggiornamento pre-congressuale sull’impianto post-estrattivo, gli Spazi del giovedì mattina con la ricerca e i giovani impegnati in sessioni di grande interattività. I Lunch&Learn, i Workshop pre-congressuali e gli Hands-on post congresso, la riedizione dell’Expert debate, il premio G. Vogel per il miglior caso clinico e i prestigiosi premi H.M. Goldman e M. Cagidiaco.

Insomma non ci sarà tempo per annoiarsi, ma soprattutto avremo tanti momenti per stare insieme soprattutto durante il nostro mitico PerioParty … perché dopo il lavoro è bello rilassarsi insieme!!!

 

Vi aspettiamo a Rimini. W la SIdP!

 

            Luca Landi

 Presidente Eletto 2020-2021

Scarica il programma

Top